Un Palasport nel quartiere San Lorenzo, al servizio degli abitanti. Sono in tutto 1,7 i milioni di euro che la Regione Puglia ha destinato al Comune di Triggiano per la realizzazione di un Palasport nell’ex zona 167: a dichiararlo è stato il primo cittadino Antonio Donatelli che, con un post del 12 agosto, ha inteso esprimere le proprie soddisfazioni circa l’operato della sua amministrazione. Tredici mesi per l’avvio dei cantieri quindi, per far sì che la nuova area sportiva venga realizzata: compito affidato all’architetto Michele Sgobba, presidente Finepro, il quale dovrà capeggiare il raggruppamento temporaneo d’imprese chiamato a portare a termine la realizzazione. Il progetto di fattibilità tecnica presentato in Regione e previsto nell’ambito del PRU di Triggiano interessa una superficie totale di mq. 8.316,26 articolata in un lotto di forma trapezoidale delimitato a nord da viale Vanoni, ad est da via T. Fiore, a sud da viale Gramsci e ad ovest dalla recinzione di un complesso edilizio privato. In questo lotto è dunque prevista la realizzazione di un nuovo impianto polisportivo e polifunzionale e dei relativi spazi esterni: aree pedonali ed aree a parcheggio.

planTriggiano_new